Notizie e comunicati

25 APRILE- Festa della Liberazione

liberazione 2020. ill. iralu shutterstock 890x500

Messaggio del Sindaco e del Consiglio Comunale dei Ragazzi 

In questo giorno importante si festeggia il 76esimo anno della liberazione dalla dittatura nazi-fascista.
Il momento difficile che stiamo vivendo non ci impedisce di ricordare i tantissimi soldati e i molti civili che hanno sacrificato le loro vite per ottenere la libertà e la democrazia di cui noi tuttora godiamo.
A seguito di questa data vi furono altre tappe importanti fino a giungere alla proclamazione della Repubblica: il giorno in cui gli Italiani sono tornati ad essere un popolo democraticamente libero, il 2 Giugno 1946.
Da quegli eventi nacque un nuovo Paese le cui parole unificanti divennero: uguaglianza fra persone, libertà in ogni sua forma, solidarietà, equilibrio tra i poteri dello Stato.
La democrazia divenne un valore assoluto.
La Storia ci insegna ad imparare dagli errori commessi in passato in modo da non commetterli di nuovo.
Noi giovani non dobbiamo mai dimenticare che il nostro Paese, fortunatamente, dalla giornata che oggi commemoriamo, non ha più conosciuto la guerra.
Con la speranza di poter vincere quest’anno, definitivamente, la nostra attuale battaglia contro la pandemia, auguriamo a tutti un buon 25 Aprile.

 

Ripresa delle attività didattiche e gestione contatti scolastici

Si pubblicano le indicazioni della Regione Veneto emanate in data 7 aprile 2021 per la gestione dei contatti scolastici.

Linee Guida Regionali

Nota USR Veneto 8 aprile

Ripresa delle attività didattiche in presenza

Si avvisa che in data odierna è stata pubblicata l'Ordinanza del Ministero della Salute con la quale per la Regione Veneto cessano di avere efficacia le misure di cui alle Ordinanze 12 e 13 marzo 2021- come rinnovate con Ordinanza 26 marzo- e si applicano le misure della cosiddetta “zona arancione” (DPCM 2 marzo 2021, DL n.44/2021).

A partire, dunque, dal prossimo 7 aprile, le lezioni riprenderanno in presenza, secondo i consueti orari, per tutte le sezioni e classi di ciascun ordine di Scuola come di seguito indicato:

  • Scuola dell'infanzia - presenza al 100% dei bambini dal 7 al 30 aprile 2021;
  • Scuola primaria - presenza al 100% degli alunni dal 7 al 30 aprile 2021;
  • Scuola secondaria di primo grado - presenza al 100% degli alunni dal 7 al 30 aprile 2021 per la prima classe; presenza al 100% degli alunni dal 7 al 30 aprile 2021 per le classi seconde e terze, salvo collocazione del Veneto in zona rossa con successiva Ordinanza del Ministero della salute.

Distinti saluti.

Nota USR Veneto 3 aprile 2021

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

dott.ssa Chiara Segato

Giornata mondiale della consapevolezza dell'Autismo

giornata mondiale autismo

 

Il 2 aprile è la Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo (WAAD, World Autism Awareness Day) istituita nel 2007 dall’Assemblea Generale dell’ONU. La ricorrenza richiama l’attenzione di tutti sui diritti delle persone nello spettro autistico.

I disturbi dello spettro autistico (Autism Spectrum Disorders, ASD) sono un insieme eterogeneo di disturbi del neurosviluppo caratterizzati da una compromissione qualitativa nelle aree dell’interazione sociale e della comunicazione, e da modelli ripetitivi e stereotipati di comportamento, interessi e attività. I sintomi e la loro severità possono manifestarsi in modo differente da persona a persona, conseguentemente i bisogni specifici e la necessità di sostegno sono variabili e possono mutare nel tempo.
La prevalenza del disturbo è stimata essere attualmente di circa 1 su 54 tra i bambini di 8 anni negli Stati Uniti, 1 su 160 in Danimarca e in Svezia, 1 su 86 in Gran Bretagna. In età adulta pochi studi sono stati effettuati e segnalano una prevalenza di 1 su 100 in Inghilterra.

In Italia si stima che 1 bambino su 77, nella fascia di età 7-9 anni, presenti un disturbo dello spettro autistico.

(Fonte Ministero della Salute)

Sospensione attività didattiche- vacanze pasquali

13 fiori di pasqua

Da domani, giovedì 1 aprile, a martedì 6 aprile tutte le attività didattiche sono sospese come previsto dal calendario scolastico della Regione Veneto. 

Gli Uffici sono aperti al pubblico, come di consueto, dal lunedì al venerdì, dalle ore 11.00 alle ore 13.00 su appuntamento da fissare telefonicamente o via email. 

Per quanto attiene le modalità di svolgimento delle lezioni a decorrere dal prossimo 7 aprile, si attendono i provvedimenti delle competenti Autorità. Appena gli stessi saranno stati resi noti, le relative informazioni verranno pubblicate al sito web istituzionale.

A tutti l'augurio di una serena Pasqua.

Augurio del Ministro Bianchi

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

dott.ssa Chiara Segato